Il Centro Polifunzionale Emera ha sede in via 6 settembre 18, a Salerno (SA), in prossimità della Chiesa Madonna di Fatima a Pastena. Emera nasce come un Centro Sociale Polifunzionale Diurno dell’area salute mentale adulti, in applicazione del Regolamento Regionale del 7 aprile 2014 n.4.

Finalità e destinatari di Emera

Il Centro Polifunzionale Emera è un servizio diurno, aperto durante i giorni feriali dalle 9 alle 17, anche il sabato. Si rivolge a persone che hanno bisogno di supporto per la socializzazione e lo sviluppo delle autonomie, ma hanno un contesto familiare e sociale in grado di fornire loro una soluzione abitativa stabile.

La Centro Polifunzionale Emera si impegna per il superamento delle diverse forme di disagio psichico e di marginalità. Accoglie la storia e la vita dei singoli nel tentativo di fornire un luogo di sostegno, gestito e organizzato sulla base del principio della comunità curante.

Emera offre laboratori riabilitativi e uno spazio di socializzazione a un gruppo di 15 persone adulte. Il base al livello di autonomia degli ospiti, il Centro Polifunzionale Emera cerca di favorire l’autogestione della loro vita sociale e di gruppo, promuovendo atteggiamenti solidaristici e di reciproco sostegno.

 

 

Lo staff di Emera

Un’équipe multidisciplinare, composta da diverse figure professionali (medici, psicologi, educatori, assistenti sociali, operatori socio-sanitari, operatori della riabilitazione), costituisce lo staff preposto alla pianificazione e alla realizzazione dei progetti terapeutici. In questo contesto in particolare saranno impiegati professionisti specializzati nella conduzione di laboratori riabilitativi e gruppi. L’efficienza operativa dello staff potrà essere misurata in base alla capacità di dar vita a un’offerta terapeutica diurna adeguata agli standard internazionali e in linea con la ricerca scientifica più aggiornata.

Nel dettaglio le figure professionali e le funzioni dello staff saranno le seguenti:

  • Supervisore: controlla la qualità degli interventi; guida lo staff nell’elaborazione degli obiettivi e delle metodologie applicate, integrando le informazioni rilevate nel corso delle attività; verifica le dinamiche relazionali tra i membri dello staff e tra questi e i pazienti;
  • Coordinatore: promuove, coordina e organizza la realizzazione delle diverse attività, in accordo con gli obiettivi e le metodologie elaborate in equipe;
  • Psicoterapeuti: effettuano la diagnosi, programmano gli interventi e conducono le principali attivitàindividuali, familiare e di gruppo in base alle indicazioni emerse negli incontri di supervisione clinica;
  • Educatore professionale: svolgono attività educative in favore degli ospiti del centro e in particolare organizza laboratori riabilitativi di vario tipo.
  • Operatori socio sanitari e socio assistenziali: conducono attività e gli interventi programmati in base alle indicazioni fornite dal supervisore e dagli psicoterapeuti. Forniscono supporto alle attività laboratoriali.

Nell’intento di assicurare efficacia ed efficienza al programma di interventi, lo staff segue un percorso di formazione continua volto a sviluppare le abilità operative idonee ad affrontare la variegata fenomenologia del disagio psicopatologico.

Gli operatori, come figure stabili di riferimento, garantiscono l’apertura del servizio dalle 9 la mattina fino alle 17 del pomeriggio.

 

Centro sociale diurno per la salute mentale e il benessere psicologico
15 posti pera attività riabilitative diurne
Via 6 settembre 18, Salerno (SA)
089 9764102


    Capacità ricettiva, struttura e servizi di Emera

    Il Centro Sociale Polifunzionale può ospitare fino a un massimo di 15 persone; è previsto un funzionamento durante tutti i giorni feriali. Ha sede in locali appositamente ristrutturati nel 2022 per ospitare un centro con le sue caratteristiche.

    Si trova nel cuore del quartiere di Pastena a Salerno (SA), a pochi metri della chiesa Madonna di Fatima e della Villa Carrara. Emera è composto da un unico appartamento, luminoso e spazioso, sito al primo piano di un palazzo centrale.

    La struttura comprende:

    • Un ingresso per l’accoglienza;
    • Una stanza di psicoterapia;
    • Un laboratorio di informatica che funge anche da spazio di formazione;
    • Una stanza allestita per la psicomotricità e per i gruppi;
    • Un laboratorio attrezzato;
    • Un ampio terrazzo per laboratori all’esterno;
    • Tre servizi igienici ad uso degli ospiti (di cui uno fruibile da eventuali ospiti disabili);
    • Una cucina;
    • Una sala da pranzo dotata di televisore;
    • Un ripostiglio/deposito;
    • Un disimpegno che funge anche da spogliatoio per gli ospiti.

    La scelta di collocare Emera nel mezzo di una densa area cittadina non è casuale, ma volta ad eliminare la possibilità di stigmatizzazione degli utenti, offrendo loro la possibilità di usufruire di diversi servizi.

    La residenza è idonea all’erogazione di prestazioni sociali in un ambito terapeutico ricco di stimoli e in grado di favorire la nascita di legami duraturi e significativi. All’ospite vengono prestati i seguenti servizi:

    • Consumazione del pranzo;
    • Svolgimento delle attività stabilite dal Piano di Trattamento Individuale;
    • Psicoterapia individuale;
    • Psicoterapia di gruppo;
    • Psicoterapia familiare;
    • Gruppo di psicomotricità;
    • Laboratorio di arteterapia;
    • Laboratorio di musicoterapia;
    • Laboratorio di cucina;
    • Laboratorio di ecosostenibilità;
    • Laboratorio di sartoria;
    • Laboratorio di falegnameria e fai-da-te;
    • Laboratorio di informatica;
    • Laboratori sportivi;
    • Supporto nell’assunzione somministrazione dei medicinali prescritti dal medico nel caso sia necessario;
    • Organizzazione di un periodo di vacanze estive, di gite ed uscite, gestite direttamente dalla Cooperativa (con il personale assunto e volontari) o in collaborazione con Enti esterni.